Ciarlando... · E il tempo scorre... · Travel&Photography

Per prima cosa ringrazio

…i due lettori che si sono preoccupati per la mia incolumitá.
Tandi, Fannes, sono viva e vegeta. Ero solo in vacanza.
La mia esplorazione delle isole Canarie quest’anno mi ha spinta a Gran Canaria, e per tirare le somme, Fuerteventura mi rimane nel cuore ed é ancora in prima posizione nella classifica dei prossimi posti in cui mi trasferiró. Lanzarote é la prossima e ultima tappa ed é in una posizione-chiave per spodestare Fuerte dalla classifica. Rimango su Fuerteventura per la diversitá di paesaggi e spiagge mozzafiato che mi ha mostrato. E in particolare sulla cittá di Corralejo.

Questa in foto è una delle spiagge di Gran Canaria.

IMG_4212
Playa de los Amadores

 

L’ufficio purtroppo non è stato sommerso dalle acque tamigiane e ho ricominciato a lavorare martedí. La giornata comunque é andata alla grande.

Succede che sulla mail dell’ufficio di Mariano arriva l’invito di uno showcase event all’ Aqua Bar, lui lo estende alla gang della pausa pranzo (una tranquilla combriccola di 9 persone); l’organizzazione del bar gli risponde, informandolo cordialmente che i posti sono limitati e solamente tre persone possono partecipare. Voi ve le immaginate nove persone che giá son chiassose di per sé, ubriacarsi a costo zero su una terrazza londinese?
Lui e Bea erano gasatissimi solo per il fatto che il ricevimento si sarebbe tenuto sullo Shard, poi si é letta meglio la mail e in realtá la location era a Regent’s Street; Bea ha giustamente detto che le cose gratis non si rifiutano mai quindi ieri, dopo l’ufficio, si é andati in centro.

In poche parole, gli showcase events (e qui, mi scusino i lettori, useró un sacco di parole da fashion blogger) sono il trend dei bar ricchi di Londra di allestire social event gratuiti di modo che tu, rappresentante della tua compagnia “eventi” , vai, raccogli informazioni sulla location per un potenziale staff party, crei contatti e distribuisci le tue business cards. Gli inviti sono sempre corredati da una sobria riga di informazioni che dice che l’evento prevede “Drinks and Canapés”.
In realtá gli showcase events (e qui torno ad essere la scaricatrice di porto di sempre) sono il modo subdolo dei bar di Londra di farti vedere quanto sono fighi per convincerti a spillare soldi lí dentro il venerdí sera. Ci sono due tipi di persona che vanno agli showcase: le Audrey Hepburn-Bradshaw imperlettate che vivono in cattivitá in questi ambienti e che destreggiano il bicchiere di vino, la sigaretta e lo stuzzichino ai gamberi con una mano sola, mentre con l’altra interagiscono davvero con altra gente che lavora negli eventi e trae qualcosa di utile dalla serata.
E poi ci sono le Katiana&Valeriana del popolo, che sono giá in ansia alla reception, non sia mai che mi chiedono cosa faccio nella vita e scoprono che io a sto evento manco ci dovevo venire, che non mangiano lo stuzzichino in piedi per non sbrodolarselo addosso, ma che poi ci prendono gusto e inchiodano il cameriere sulla porta della cucina, e bevono, perché sono felici, bevono, perché sembra di stare in una puntata di Gossip Girl, bevono e si raccontano sconcerie da terzo bicchiere di vino rosso fino a quando il bar torna ad essere a pagamento e allora se ne vanno in sordina barcollando sui tacchi.
Inutile sottolineare a che categoria apparteniamo io, Bea e Mariano. I drinks e i canapés scorrevano a fiumi, tutti a base spagnola: croquetas de jamon, salmone, patatas bravas, paella, chorizo, Serrano, queso manchego e vari e io avrei dovuto iniziare la mia dieta post-vacanza ieri. In realtá ho allungato la vacanza spagnola nel turbinio di nebbia e vento che sta diventando la mia Londra.

Io peró da questa ubriacata-gratis-spessa-del-martedí-sera (dopotutto si sa che il weekend inizia di martedí) ho capito un sacco di cose, tra le quali:

  • Se il tuo settore di ufficio organizza uno staff party, prenditene la responsabilitá e manda un centinaio di email a tutti i posti piú fighi che conosci, cosí vai agli showcase gratis e perpetui questo sanissimo stile di vita;
  • Quando i fighetti londinesi si ubriacano diventano un palo nel culo e ti scroccano sigarette scambiandoti per un distributore automatico;
  • AMO i miei colleghi. Non tutti, quelli della pausa pranzo. I miei amicicci, insomma. Io AMO i miei amicicci.
  • Vorrei dire qualcosa che contiene la parola “controproduttivo”, ma non so se farvela intendere come “Bere di martedi é controproduttivo se devi lavorare di mercoledí” o “Lavorare di mercoledi é controproduttivo se DEVI bere di martedí”, quindi lascio a voi la libertá di scelta.

Oggi dovevo andare a correre ma avrei potuto anche vomitare, quindi mi sono svaccata sul divano e ho guardato telefilms. Ah no, ho fatto anche questo per la gioia di Fannes.

Rendi il tuo bagno un posto migliore.
Rendi il tuo bagno un posto migliore.

Infine vorrei dare il benvenuto a tutti i nuovi seguaci del blog e vi informo ancora una volta che le vocali accentate sono messe a muzzo perchè uso tastiere internazionali e la revisione del testo cioè, a volte scazza, ecco.

Annunci

14 thoughts on “Per prima cosa ringrazio

  1. Ciao amica! Invidio tante cose: open bar, canapes, serate alla gossip girl in cui poter sfoggiare tutta la mia goffaggine e poca eleganza, sbronze di martedì, fuerteventura, lanzarote, colleghi simpatici ma soprattutto, soprattutto quella cosa magica con la carta igienica. Sei il mio idolo indiscusso.
    Inoltre colgo l’occasione per ricordarti una cosa importante e proverò a dirtela con calma e compostezza: STA PER RICOMINCIARE THE WALKING DEAD!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

    1. Ah! Sarebbe bellissimo goffagginare insieme.. per l’occasione mi comprerei dei tacchi 18 per renderla ancora piú interessante! 😀

      Lascia stare, sto letteralmente contando i giorni che ci separano da Daryl. Pensa che mentre lavoro, ogni volta che devo chiamare l’hotel “Terminus” inizio a vagare nel torbido delle mie fantasie sulla prossima stagione. LOL

      Mi piace

      1. Io aggiungerei anche un tubino nero stretto stretto soffocante per rendere il tutto più divertente!
        Mi raccomando, dobbiamo ricominciare con le nostre recensioni, magari ci mettiamo d’accordo e le progettiamo insieme! 😀

        Mi piace

      2. Oh, si, le recensioni balenghe e le memes di corredo sono la parte piú divertente! 😀

        Io propongo anche una visione IN COLLETTIVA tramite Skype o Hangout con gli altri soci…!

        Mi piace

  2. 1) Condivido lo stile di vita della Bea, lo scrocco non si rifiuta mai.
    2) Ho capito! Io pensavo che tu mettessi il rotolo intero in un appuntarotoli.
    3) Per la tastiera, dovresti avere una scritta “EN” a fianco dell’orologio, tasto destro, settings, add keyboard “Italian”… e poi le cambi rapidamente l’un l’altra premendo insieme ALT+SHIFT. Questa strategia non cambia i disegni sui tasti, ma sulla tastiera di Singapore (che credo sia identica alla tua) mi permette di far venire una bella A accentata quando premo l’apostrofo, senza bisogno di copiaincollarla da qualche parte.

    Mi piace

    1. 1) I’m the queen of Scrocco.
      2) The fuck ur talking about? Esiste qualcosa come l’appuntarotoli?
      3) The fuck ur talking about parte 2? Innanzitutto la scritta di fianco all’orologio non ce l’ho, quindi parto giá male. Io per fare le accentate tengo premuto Alt Gr mentre digito la lettera. É piú veloce.. anche se é sbagliato.. DAMN YOU ITALIAN GRAMMAR!

      Mi piace

  3. Quante belle cose in un solo post! Bentornata 🙂
    ps: che chiccheria appuntare la carta igienica; io faccio le pile di tovaglioli a spirale, che però fa tanto happy hour e non è chic per niente…

    Mi piace

      1. Eh, che ci vuoi fare, sono stata più spesso dietro il bancone, ognuno impara quello che può 😀 No, ma l’asciugamano a cigno è da pro… non so se ce la faccio!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...