Recensioni balenghe

Verso Washington DC, e oltre!

Il 12 ottobre riparte The Walking Dead con la quinta stagione. Ci hanno promesso che la serie non siederá sugli allori e che sará una stagione “ambiziosa e coinvolgente”. Io spero che riporterá gli zombie a quel livello-scaga (perdonate i francesismi) con il quale ce li avevano presentati nel pilot. É vero che dopo quattro stagioni uccidere i walkers é diventato facile come osservare compiaciuti un’aiuola (look at the flowers Lizzie), ma é anche vero che i nostri simpatici e putrefatti amici non hanno rappresentato minaccia alcuna lo scorso anno, se non durante quei due o tre momenti di tensione nei quali gli autori si sono ricordati che ah, giá, questo é anche The Walking Dead.

Lol
Lol
La stagione si concentrerá sul gruppo intento a raggiungere Washington DC in cerca di questa benedetta cura contro la zombite.
(Fun Fact: Washington DC dista 670 miglia da Woodbury, localitá approssimativa dei nostri amici senza-macchina. A giudicare da come accolgono gli autostoppisti da quelle parti, io credo che un paio di jet-pack potrebbero essere utili).
Dai trailer deduciamo che quindi una via d’uscita da Terminus la troveranno. E menomale; abbiamo in bagaglio una prima stagione troppo bella e troppo corta, le due successive statiche sulla fattoria di Hershel, la prigione e Woodbury, e una quarta stagione di staticitá in termini temporali, con puntate monotematiche alla ricerca dell’Io dei personaggi.
Confesso di aver guardato solamente uno tra i vari trailer messi in rete, che io considero solamente SPOILER giganti e condannerei al rogo i laptop dai quali vengono trasmessi. Ho visto troppo; ho visto che Beth é viva, che Carol e Tyreese raggiungono gli altri, che Rick riabbraccia Judith, e che il gruppo in sostanza si fa le solite scampagnate nei boschi. Inoltre, tutti abbiamo visto una particolare scena in cui Daryl e Glenn, inginocchiati e imbavagliati, si preparano a ricevere il freddo bacio di una lama…?
Ecco, io pensavo che dopo quattro stagioni gli autori avessero imparato che fornire meno dettagli possibili é la chiave giusta per tenere lo spettatore in attesa.
Quello che hanno imparato é si tenere lo spettatore in attesa, ma leggendo, con estremo sadismo, ció che noi poveri ignari speculiamo grazie a quel quarto di secondo di scena che abbiamo visto, grazie a quel particolare che abbiamo intravisto, e perché no, decisamente un dettaglio che ci siamo solamente immaginati.
Insomma, le mie esigenze per la quinta stagione sono:
– Azione, azione, azione, zombies, splatter, bum bum, bam bam, RUN!, HELP!, azione, azione, azione (here it goes again);
– Scoprire una cura. O scoprire se c’é;
– Vedere Michonne kicking asses piú di prima;
– Un’overdose di screenshots su Daryl, grazie tante.
f44a363b16eb265d036d4f2cfabf1d8b
Annunci

28 thoughts on “Verso Washington DC, e oltre!

  1. Le tue esigenze corrispondono totalmente alle mie, non ho nient’altro da aggiungere, vostro onore. In particolare, mi piacerebbe tantissimo sapere se in effetti la fantomatica cura esiste perché se esistesse allora i sopravvissuti hanno uno scopo nella vita, se non esistesse allora sì che va tutto in malora. Voglio dire, a che pro sopravvivere e basta senza altre prospettive? Confido nel mullet man.

    Mi piace

  2. Me la perdooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!! Cazzobubbolina!!!!!!
    La prima volta che mi perdo la prima puntata della stagione!!!! 😥
    Non mi spoilerare niente che già leggendoti hai già fatto abbastanza, maledetta!!!!!

    Mi piace

  3. Ho seguito la prima e gran parte della seconda stagione, poi ho mollato. Non succedeva più niente di interessante, anche se mi dicono che poi la serie si è ripresa. Ora però sono mooolto indietro con gli episodi!

    Mi piace

      1. Eh sì allora è la prima dopo la pausa. Scusa ma sono dettagli importanti per una maniaca seriale 😀
        La puntata in se mi è piaciuta; sono bravi a giocare con la psiche e i sentimenti dello spettatore ma sono fermi in fatto di storia e mi stanno scassando un po’ le balle..

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...