Bella Gente · Ciarlando... · London's life

Va beh, stasera faccio Sabrina.

Halloween é sempre stata una delle mie feste preferite.

Nella mia scuola elementare c’era una tradizione, una sorta di nonnismo dei bambini di quinta verso quello di prima. I bambini di quinta, ad Halloween, dovevano portare il loro costume a scuola, travestirsi  e andare a bussare alle porte delle classi prime, cantando “Trick or Treat” (Trick or Treat/Smeel my feet/ me..ne..me…enemmh.. be!) raccogliendo dolciumi. Quando assistetti al primo di questi spettacolini in prima elementare, iniziai subito a pensare al costume che avrei indossato in quinta. I miei non erano troppo keen a mandarmi in giro con la faccia impiastricciata quindi risolsero con il classico lenzuolo e i due buchi sugli occhi per farmi diventare un fantasma.
Avete mai adottato questo costume last-minute? É orrendo e scomodissimo, quindi grazie papá, per non avermi fatto vincere racimolando piú dolci perché anche i bambini di prima non erano spaventati, mentre il Davide era venuto vestito da scheletro e la Giulia aveva la faccia dipinta da zombie. Grazie tante.
Halloween inizió a piacermi un sacco soprattutto perché potevo indossare tutto il macabro e il nero che volevo senza far alzare le sopracciglia alla mamma. Le mamme che hanno visto crescere figlie con musica goth e abbigliamento funerario hanno sempre avuto un dubbio o due sulla natura spirituale della progenie, ma vorrei dire a tutte queste mamme ansiose, con fare anche molto bonario, che é una cosa temporanea e che passerá. (Un’occhiata alla cronologia di Internet gliela darei lo stesso peró. Non sia mai che mi venga rimproverato un consiglio di troppo…).

Crescendo ho cercato di adottare costumi sempre piú elaborati; gothic lolita, Bellatrix Lestrange, Stefy posseduta eccetera.

Purtroppo ho recuperate solamente una foto degna del duro lavoro della make-up artist. Il truccop della sposa Cadavere é molto challenging. 

IMG_0685

Peró posso deliziarvi con altri due simpatici travestimenti. Sapete, quando non voglio essere riconosciuta per strada. (La vita della sosia di Lady Gaga é dura).

IMG_1792
Salve, il suo irsutismo le dona molto.
IMG_3403
Cosí come la sua miopia.

 

Comunque quest’anno non avevo molta voglia di vestirmi, soprattutto reduce dall’organizzazione della festa piú figa del secolo molto cozy e very nice di settimana scorsa.
Poi ovviamente le mie manie di protagonismo hanno avuto la meglio e ho deciso che quest’anno interpreteró Annabelle, piu per spauracchio che per altro.

Not exactly Sbrodolina, ecco.
Not exactly Sbrodolina, ecco.

Questo film mi ha veramente terrorizzata, come il correlato “The Conjuring” in fondo.

La festa tra gli amici con travestimento annesso si terrá domani sera; in realtá questa sera l’ufficio ha organizzato una pseudo-festa al pub con tanto di contest e premio finale, ma siccome i miei viaggi in Tube sono una sofferenza e almeno di venerdí vorrei viaggiare leggera, ho escogitato una battuta ad effetto che innesterá sospetto, sorprenderá gli astanti e che li porterá a votarmi lo stesso:

(Qualunque personaggio secondario): “Hey, Stefy! Come mai non ti sei vestita?”
(Stefy): “Le streghe devono travestirsi tutto l’anno. Lasciami almeno questo giorno di riposo… ” (giocherella con l’anello con fare misterioso).
(Pur sapendo che le streghe non c’entrano nulla con Halloween).

Ho anche deciso che continueró a prenderli in giro inventandomi che discendo sicuramente da una famiglia di streghe in quanto una volta ho sognato di venire impiccata per questo.

(Stefy): “Sono sicuramente la pro-pro-pro-pro-nipote di Margaret Jones che é stata processata a Salem nel milleseicentoquarantotto”

E via dicendo. Se avete altre punchline da suggerirmi, fate pure.

A parte il sogno (che é verissimo), sono piú che sicura di non possedere sangue magico o avere una qualche sorta di connessione con l’occulto per i seguenti motivi:

– Se sono giá a letto e mi scappa la pipí, mi ci vogliono almeno dieci minuti buoni per convincermi che arriveró sulla tazza del water sana e salva, senza sentire qualche presenza strana che mi osserva dal salotto;
– Le tavole Ouija mi spaventano a morte;
– Non ho mai ricevuto la lettera di Hogwarts.

ps. Abbiamo appena ricevuto le macchinette del caffé nuove e c’é la fila per provarle.

Life office is sad.

Annunci

10 thoughts on “Va beh, stasera faccio Sabrina.

  1. Sono appena incappata nella punchline del secolo guardando la famiglia Addams (solo film impegnati qua)
    “This is my costume. I’m a homicidal maniac. They look just like everyone else”
    Applauso per le foto 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...