Ciarlando... · Recensioni balenghe

Dammit, Sabato.

Prima di tutto, vorrei farvi sapere che l’ultimo weekend di Novembre farò un breve viaggio a Napoli, e finalmente mi ricongiungerò a quella parte terrona che vive dentro di me grazie ai nonni materni che sono nati, vissuti e han figliato metà della mia famiglia in questa città. Sono molto eccitata all’idea.
Largo ai consigli, soprattutto culinari. Io e la mia migliore amica vorremmo mettere su 6 o 7 chili in 48 ore. Ce la possiamo fare?

Il sabato è sempre un giorno un po’ tormentato. Vorrei iniziare tutti i progetti fotografici/culinari/musicali che mi vengono in mente durante la settimana, e che per tempistiche frenetiche non riesco mai a portare avanti, ma poi succede sempre uno tra questi imprevisti:

  • La casa è paragonabile ad un campo profughi ed è da pulire;
  • Il frigorifero entra nella sindrome premestruale e fa sparire il cibo al suo interno;
  • La sveglia delle 9 viene spenta bruscamente per lasciare spazio alla sveglia-chiamata dei miei genitori tra le 11:30 e mezzogiorno per sapere se sono sveglia e se mangio con loro, rimandando quindi gli imprevisti sopracitati al pomeriggio.

Oggi è una di quelle giornate in cui la casa è già pulita prima di pranzo, la dispensa è rifornita e ho tutto il pomeriggio a disposizione. E non so cosa fare. O meglio, non so da dove iniziare.
Per favore, ditemi che non sono l’unica.

Comunque vi ho scritto anche per soddisfare le richieste del pubblico in merito alle foto dei bouquet afferrati durante la stagione dei matrimoni estivi particolarmente propizia.

Prova n.1 - La fortunata ha in seguito dichiarato "Mi è atterrato praticamente in testa- alludendo anche alle pietre lanciate alle contendenti - il segreto sta tutto nello sguardo minaccioso e il peso della zeppa sotto al vestito".
Prova n.1 – La fortunata ha in seguito dichiarato “Mi è atterrato praticamente in testa- alludendo anche alle pietre lanciate alle contendenti – il segreto sta tutto nello sguardo minaccioso e il peso della zeppa sotto al vestito”.

 

Prova n.2 - Le due vincitrici hanno mollato la presa 35 minuti dopo il lancio, firmando l'Armistizio con la mano sinistra e terminando gli accordi dividendosi i boccioli freschi.
Prova n.2 – Le due vincitrici hanno mollato la presa 35 minuti dopo il lancio, firmando l’Armistizio con la mano sinistra e terminando gli accordi dividendosi i boccioli freschi.

 

Prova n.3 – L’indifferenza mostrata quando la concorrente in pole-position ha scoperto che il lancio del bouquet del terzo matrimonio era stato truccato per facilitare una bride-to-be. La torta era strabuona, comunque.

Da questa settimana sono anche sul Twitter, un po’ più attiva di prima (per commentare X Factor, ovviamente), ma comunque impedita a trovare gli amici, quindi aggiungetemi voi, per piacere.

https://twitter.com/StefySan

Buon weekend a tutti!

Annunci

5 thoughts on “Dammit, Sabato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...