Uncategorized

Riesco a vedere la Contea, il fiume Brandivino, Casa Baggins…

Cari biscottini di granella che i gelatai ti mettono sul cono e che tu inizi a smangiucchiare come un’aristocratica ad una cena di gala perché non vuoi finirlo subito, qui va tutto bene. Qui va tutto MOLTO bene. Lo stress relativo alle duecentocinquanta pratiche da sbrigare per chiudere conti in banca/fondi pensionistici/contratti/iscrizioni/newsletters/ponti/cerniere inglesi non é… Continue reading Riesco a vedere la Contea, il fiume Brandivino, Casa Baggins…

Bella Gente · London's life · With Love

Un elenco di belle cose

Ciao carissimi, Il silenzio delle ultime settimane è stato causato da una serie di eventi ed impegni che hanno reso questo Ottobre un mese decisamente produttivo e gratificante sotto molti aspetti. Ora che le acque si sono calmate, tornerò a triturarvi i gingilli come al solito. Inizierò illustrandovi alcuni achievement del mese: 1) Il SECONDO… Continue reading Un elenco di belle cose

Ciarlando... · London's life · With Love

Curiositè, fraternitè, socialitè

Quindi prima si ringrazia La Tandi, poi si appiccica il logo del premio, e poi si procede con la risposta alle domande. Siccome bisogna sempre rispondere, non sai mai che poi scopri di avere davvero un talento nascosto che qualcuno ti invidia, e ti viene in mente di farlo diventare un marchio registrato o un’app… Continue reading Curiositè, fraternitè, socialitè

Bella Gente · London's life

Le Lundi

Cose belle della settimana appena iniziata: –          Salutare i colleghi inglesi con una pernacchia; –          Salutare i colleghi spagnoli con una punta di compassione nella voce; –          Sperare che l’Olanda arrivi ai quarti di finale del 5 luglio visto che saró proprio ad Amsterdam, con gli stessi colleghi spagnoli, tra l’altro… –          Sapere di aver… Continue reading Le Lundi

Bella Gente · Lightbulb moments · With Love

Perché sono una tipa da standing.

Ho deciso di acquistare i biglietti del concerto dei Within Temptation nella seating area, perché tempistiche e impegni vari non mi avrebbero permesso di essere a Wembley TRENTORDICI ore prima del concerto per fare la fila nella standing area. Io sono una ride or die in queste cose, non vado ad un concerto senza avere la certezza che… Continue reading Perché sono una tipa da standing.

Ciarlando... · Lightbulb moments · Recensioni balenghe

BOOSTING POST

Quando sono seduta alla mia scrivania, in ufficio, e mi capita di alzare la voce spazientita per la cafonaggine professionalitá della gente dall’altra parte della cornetta, il mio pensiero si collega inequivocabilmente alla marea di video che girano sul web di gente che sclera e spacca computer/stampanti/fotocopiatrici, sotto gli occhi e le bocche attonite dei colleghi. Ebbene… Continue reading BOOSTING POST