Ciarlando... · Esperienze di vita · Lightbulb moments · Traumi da grandi

Adulting sucks

Il titolo spavaldo e anti-progressista, da canzone pop-punk anni ’90, è un riassunto del post seguente (da prendere sottogamba, miraccomando, dal momento che sta ratatouille di ormoni mi fa cambiare la visione del mio futuro ogni volta che squilla il telefono). Ormai ho raggiunto quella fascia d’età, quella dei 25-30 anni, in cui in pratica… Continue reading Adulting sucks

London's life

Vorrei mettervi al corrente…

…dell’estrema e dettagliata cura con cui vengono selezionati i nuovi apprendisti in ufficio. No, scusate. Siccome né partecipo ai colloqui né gioco un ruolo fondamentale nell’assunzione del candidato (o meglio, non ancora, MUAHAHAHAH), vorrei farvi capire il livello di intelligenza di una persona con cui ho avuto tristemente a che fare oggi in caffetteria e… Continue reading Vorrei mettervi al corrente…

Bella Gente · E il tempo scorre... · London's life

Come sopravvivere al lunedí.

How to survive to Mondays (scroll down for the English version) Diffidate dalle mensole sopra o dietro il water, anche se all’apparenza sono larghe, solide e trendy perché ci avete messo il cestino  con il pout-pourri all’essenza di mela verde. Perché é LUNEDÍ MATTINA e il vostro telefono fará un tuffo nella tazza che neanche… Continue reading Come sopravvivere al lunedí.

Bella Gente · London's life

Un double-decker di incontri e scontri

Ma voi, nelle vostre cittá, lo prendete mai il bus?  Posso capire che non ha l’importanza vitale che invece ha qui a Londra. Mentre se nella vostra cittá lo potete tranquillamente ignorare ricorrendo ad altri mezzi quali biciclette, motorini, macchine o jet provati, se vivete a Londra prima o poi dovrete fare i conti con… Continue reading Un double-decker di incontri e scontri